26.10.09

Riconoscimento fondazioni

Quanto tempo ci vuole, in media, per ottenere il riconoscimento di una fondazione?

La fondazione, dopo essere stata costituita, per poter operare deve chiedere il riconoscimento della personalità giuridica.
Il procedimento per il riconoscimento della personalità giuridica è stato innovato, rispetto a quello originariamente previsto dal Codice civile, con il dpr 361/2000.
La competenza è delle Prefetture, che valutano l'esistenza delle condizioni di legge e l'idoneità del patrimonio dell'ente allo scopo.
La legge disciplina il procedimento e il termine entro il quale dovrebbe concludersi, che è di 120 giorni, che può arrivare a sei mesi qualora venga richiesta documentazione ulteriore rispetto a quella presentata.
Gli amministratori presentano la domanda, cui devono allegare: due copie autentiche dell'atto costitutivo e dello statuto, redatti per atto pubblico; una relazione sulla situazione economico-finanziaria, con relativa documentazione sui beni costituenti il patrimonio dell'ente,; copia del bilancio; una relazione del legale rappresentante sull'attività che l'ente intende svolgere; l'elenco dei componenti gli organi direttivi della fondazione.

Etichette: , , ,